Comprare un camper nuovo o usato – cosa guardare fuori

Avviare il motore e impostare la rotta per l’orizzonte, come una nuova destinazione arriva giorno dopo giorno, il vostro cottage notte sempre con voi.

camper nuovo

Viaggiare in camper è sinonimo di libertà e avventura, uniti al comfort di casa propria. Questa indipendenza e vicinanza alla natura esercitano un forte potere seduttivo. Così, sempre più spesso preferiamo il camper all’hotel per trascorrere le nostre vacanze.

Tuttavia, l’acquisto di un camper deve essere considerato attentamente, in quanto si tratta di un investimento considerevole. In quanto tale, è consigliabile stabilire un elenco delle esigenze prima di prendere una decisione:

  • Qual è il bilancio disponibile?
  • Con quale frequenza si desidera utilizzare il camper? Regolarmente o solo due o tre volte all’anno?
  • Avete intenzione di viaggiare per il paese o di stabilirvi principalmente nei campeggi?
  • Viaggerete individualmente, in coppia o con la vostra famiglia?
  • Vuoi portare animali domestici?
  • Quali sono le vostre esigenze di arredamento?
  • Cos’e’ che non vuoi rinunciare?
  • Che tipo di veicolo è meglio per voi?

Primo affitto e test

“Prima di decidere di acquistare un camper, i neofiti e le persone interessate dovrebbero sempre scegliere di noleggiare un veicolo in anticipo. Se l’avventura camper non è la vostra tazza di tè, non perderete nulla, tranne il prezzo di noleggio”, consiglia Jürg Reinhard.

Qui potete trovare alcuni suggerimenti per il noleggio di un camper.

“Per rendere redditizio l’acquisto di un camper, è consigliabile utilizzarlo per almeno sei settimane all’anno”, aggiunge l’esperto. Devono essere presi in considerazione anche altri costi connessi, come l’assicurazione e il parcheggio. Naturalmente, ci sono campeggiatori per i quali la redditività non ha alcun ruolo, perché è prima di tutto un hobby e la realizzazione di un sogno”.

Camper nuovi per ogni budget – quanto spendere per un camper?

La decisione di acquistare un camper usato o nuovo dipende principalmente dal budget disponibile. Ci sono offerte adatte a tutte le esigenze e budget.

I camper possono essere un investimento a lungo termine. Sono progettati per un uso sostenibile e possono essere operativi per decenni. Inoltre, offrono un valore relativamente stabile e possono essere rivenduti ad un buon prezzo, anche di seconda mano.

Consigli per l’acquisto di un camper

Suggerimenti per la scelta del tipo di camper

  • Che tipo di camper preferisci? (Completamente integrato, parzialmente integrato, nicchie, ecc.)
  • Scegliere un carico utile di grandi dimensioni; per le famiglie si consigliano da 700 kg a 800 kg.
  • Fate pesare il veicolo prima dell’acquisto e confrontate il peso con il peso sui documenti.
  • Ha un piccolo offset posteriore per non sovraccaricare l’asse posteriore?
  • Una motorizzazione sufficiente garantisce riserve di sicurezza.
  • Cambio automatico o manuale? Qual è il tipo giusto per te?

Consulenza di esperti: i camper fino a 6 metri di lunghezza e 3,5 tonnellate consentono di risparmiare sui costi dei traghetti e dei pedaggi.

Il momento giusto per acquistare un’opportunità

Il momento migliore per considerare l’acquisto di un camper usato è in autunno. I camper a noleggio vengono restituiti ai concessionari e poi rivenduti. O camper lascia anche il suo camper alla fine della stagione.

Acquistare da un rivenditore o da una persona fisica?

La questione ora è se sia meglio acquistare un veicolo usato da un privato o piuttosto da un concessionario.

Il primo indirizzo è di solito Internet. Le note borse online offrono innumerevoli autocaravan di seconda mano o nuovi di privati o concessionari. Una checklist permette già di limitare la ricerca.

Consulenza di esperti: attenzione alle offerte che sembrano troppo attraenti per essere vere. Nessuno fa regali, quindi potrebbe esserci qualcosa che non va. In particolare, il fatto che il venditore richiede il pagamento anticipato dovrebbe essere un avvertimento per voi. In molti casi, questo può renderlo un venditore poco serio ed è consigliabile interrompere le trattative il più presto possibile.